I trent’anni dell’Associazione Nova Amadeus: un’orchestra italiana nel mondo

La musica è un qualcosa che è difficile spiegare a parole, perché capace di toccare corde dentro ognuno di noi che non sapevi nemmeno di avere. Ascoltarla poi dal vivo la rende ancora più magica; ascoltare e vedere un orchestra suonare sembra di assistere a una magia. Tutti quegli strumenti, che sembrano essere guidati da un filo invisibile,  danno uno spettacolo cui non resta altro che rimanere a bocca aperta.

Quartetto d’archi sulla Nave Amerigo Vespucci. Grazie alla gentile concessione dell’Ass.ne Nova Amadeus
L’Associazione Nova Amadeus

Ed è così che accade quando sentiamo suonare l’Orchestra Nova Amadeus. L’Associazione omonima nasce dall’incontenibile e profonda passione per la musica e per gli spettacoli dal vivo. Costituitasi nel 1992, ad oggi ha organizzato numerosi eventi: da spettacoli operistici a quelli sinfonici e cameristici nei principali teatri italiani. Ha così sviluppato un altissimo livello professionale che la rendono fra le più apprezzate del mondo della musica, tanto da riuscire a ottenere apprezzamenti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, e in particolare dal Dipartimento dello Spettacolo.

Foto dell’orchestra presso il Teatro Artemisio di Velletri. Grazie alla gentile concessione dell’Ass.ne Nova Amadeus.

È un’associazione che è riuscita dare un coerente e costante sviluppo al mondo della musica, tanto da arrivare a completare la sua trentesima stagione concertistica, un risultato che dimostra il suo impegno e amore per il mondo musicale.

Da venticinque anni poi il suo impegno si è profuso anche all’estero; infatti, svolge con successo il ruolo di “Messaggera dell’immagine dell’Italia nel mondo”, con il patrocinio, ovviamente, del Ministero degli Esteri.

Foto dell’orchestra insieme ad Andrea Bocelli presso Palazzo Colonna. Grazie alla gentile concessione dell’Ass.ne Nova Amadeus

Questo ruolo ha permesso all’Associazione Nova Amadeus di promuovere tournée in Canada, Belgio, Australia, Bangladesh, Emirati arabi, Vietnam, Usa e molti altri ancora. Insomma, grazie alla loro professionalità hanno potuto esportare l’eccellenza musicale italiana in tutto il mondo.

L’attività di questa associazione non si esaurisce nei concerti o negli spettacoli; ha, infatti, registrato numerosi CD-ROM e anche alcune colonne sonore dei più importanti compositori, tra cui Nicola Piovani, Stefano Reali e Bruno Zanabrini.

Non sono mancate nel corso della loro pluridecennale esperienza, anche importanti collaborazioni con artisti e cantanti di fama internazionali, tra i più noti ricordiamo Katia Ricciarelli, Andrea Bocelli e Stefania Bonfadelli.

Non resta, dunque, che ascoltare e farsi trasportare dalla musica e dalle note di questa importante orchestra.